andrea cafaggi, fotocafa, colline toscane, tuscany
Home page galleria cafa... articoli contatti


GLOSSARIO dei TERMINI FOTOGRAFICI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Articoli:





Aberrazione cromatica




Accentuazione




Luce artificiale




ASA - DIN

Lettera A




Aberrazione cromatica

E' un'anomalia prodotta dall'obiettivo in situazioni di luce critica o dalla scarsa qualità dell'ottica stessa, mettendo a fuoco le diverse lunghezze d'onda su diversi piani di fuoco. E' evidente lungo i bordi del soggetto inquadrato tramite aloni verdi e/o magenta.


Acceleratore

Componente chimico, usato in fotografia analogica, che abbrevia il tempo di sviluppo aumentando di fatto il pH del bagno. E' usato per ottenere immagini più contrastate.


Accentuazione

E' il processo con il quale si aumenta la nitidezza e il contrasto di un immagine tramite software.


Acromatico-Apocromatico

Si definisce "Acromatico" un sistema ottico che consente di mettere a fuoco nello stesso punto due diverse lunghezze focali. In pratica à un obiettivo capace di mettere a fuoco nello stesso punto sull'asse ottico due dei tre colori primari (blu,verde,rosso) presenti nella luce bianca. Le lenti "Apocromatiche", tra l'altro molto costose, riescono invece a mette a fuoco tutte e tre le lunghezze delle onde luminose sullo stesso piano, consentendo di fatto di eliminare quasi del tutto le aberrazioni cromatiche.


ADC Analog Digital Converter

Sistema hardware che provvede a trasformare in valori digitali i segnali analogici in uscita dal sensore.


Aliasing

Effetto indesiderato che si traduce in una degradazione della qualità dell'immagine. Si verifica quando la trama del soggetto interferisce con la trama dei pixel del sensore digitale. Un effetto di aliasing à anche quello di scalettatura di una linea diagonale, che appare frastagliata nell'immagine. Per evitare questo problema esistono i sistemi anti-aliasing, basati su un filtro anteposto al sensore, sfocando leggermente l'immagine preserva l'intergrità del soggetto.


Alogenuri d'argento

Cristalli sensibili alla luce presenti sulle pellicole fotografiche.


Alte luci

Sono le aree più illuminate e quindi più chiare del fotogramma, si dicono bruciate quando sono talmente sovraesposte da essere prive di qualsiasi dato.


Anello Adattatore

Permette l'installazione di accessori, come ad esempio i filtri a vite, di misure differenti da quelle previste per un determinato obiettivo.


Anello d'inversione

Questo particolare oggetto permette di montare un obiettivo in posizione invertita direttamente sulla fotocamera o su un tubo di prolunga o ancora su un altro obiettivo. Tale operazione è molto utilizzata nella macrofotografia per avere un rapporto di ingrandimento superiore a 1:1.


Angolo di campo

Angolo di copertura di un obiettivo, più à corta la lunghezza focale, maggiore sarà l'estensione angolare del suo cerchio di corpertura.


Apertura

Si indica di solito il valore dell'apertura del diaframma dell'obiettivo. Approfondisci in diaframma.


Artefatto

E' ne più ne meno un disturbo all'interno dell'immagine. Può essere provocato da un'errata o eccessiva compressione del file, oppure si possono creare in fase di ripresa e di post produzione.


Artificiale - luce

Viene chiamata così la luce emessa da una qualsiasi fonte d'illuminazione differente da quella naturale (il sole). La luce artificiale ha una temperatura diversa a seconda del tipo d'illuminazione presente; es. luce al neon - lampade ad incandescenza - alogene.

ASA

American Standards Association - scala di misurazione della sensibilità di una pellicola, sostituita successivamente dalla scala ISO


Asferica - lente

Sono quelle lenti capaci di ridurre e/o annullare sensibilmente le distorsioni, altrimenti inevitabili, sul soggetto inquadrato.


Asse ottico

Linea immaginaria, retta, che passa per il centro del sistema ottico (obiettivo-fotocamera).


Autofocus

Sistema automatico di messa a fuoco presente all'interno della fotocamera e/o dell'obiettivo. Approfondisci autofocus.


Autoscatto

Sistema automatizzato per ritardare l'apertura dell'otturatore dopo che à stato premuto il pulsante di scatto.


A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z