andrea cafaggi, fotocafa, colline toscane, tuscany
Home page galleria cafa... articoli contatti


GLOSSARIO dei TERMINI FOTOGRAFICI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Articoli:





Grandangolo Nikon 14mm



Lettera G




Gamma dinamica

E' la differenza fra il segnale più debole (zone d'ombra) e il più forte (alte luci) registrato dal sensore. Maggiore è la capacità del sensore nel registrare questi due punti più estremi, maggiore risulterà l'estensione delle tonalità, dei colori e della luminosità. Per gamma dinamica si intendono i vari livelli di luminosità.


Gamma tonale

E' l'estensione delle sfumature dei colori presenti nelle immagini. Maggiore è la capacità del sensore nel registrare le infinite sfumature presenti nella scena, maggiore sarà la resa cromatica della nostra fotografia. Nello specifico un sensore Full-frame con fotodiodi maggiori, ha una maggiore capacità di catturare dati di un qualsiasi altro sensore di dimensioni inferiori e quindi con fotodiodi più piccoli.


Gelatina

Con il termine Gelatina si indicano tutti quei materiali a base di gelatina che vengono utilizzati come filtri sistemandoli sugli obiettivi o sui flash!
Ma è principalmente una sostanza simile alla colla di derivazione animale che viene "spalmata" sulla pellicola ed è disseminata di alogenuri di argento. Tale sostanza permette la realizzazione delle foto.


GIF

E' uno dei formati più utilizzati sul web soprattutto per quanto riguarda gli elementi di garfica; grazie alla grande compressione ha permesso di visualizzare immagini altrimenti impensabili quando ancora non era disponibile la ADSL. Adesso le immagini viaggiano in formato JPG, anche perchè in GIF perderebbero molto in termini di sfumature di colore; infatti uno dei più grossi limiti di questo formato (altrimenti sarebbe impossibile comprimere così tanto un file) è quello di utilizzare una tavolozza di colori di massimo 256 sfumature.


Grana

La grana si manifesta in presenza di pellicole particolarmente sensibili. Infatti la sensibilità di una pellicola è direttamente proporzionale alla grandezza dei "sali d'argento" presenti sull'emulsione; in pratica più sono grossi e maggiore è la sensibilità (ISO 1600), ma maggiore sarà anche quello che oggi chiameremmo "disturbo"... ossia la grana. In termini pratici ne risentirà principalmente la nitidezza e definizione dell'immagine.


Grandangolo

Si definisce tale un'ottica che ha un angolo di campo maggiore di 45°. Approfundisci obiettivo gandangolare



A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z