andrea cafaggi, fotocafa, colline toscane, tuscany
Home page galleria cafa... articoli contatti


GLOSSARIO dei TERMINI FOTOGRAFICI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Articoli:




Lettera O




Obiettivo

Sistema ottico con una o più lenti (convesse o concave) che convergono in un'area i raggi luminosi riflessi dal soggetto inquadrato.


Obiettivo a focale variabile

È il classico Zoom.


Obiettivo a occhio di pesce

Vedi Fish-eye.


Obiettivo a specchio

Vedi Catadiottrico.


Obiettivo decentrabile

Sono obiettivi specifici utilizzati principalmente per le foto di architettura perchè permettono la correzione delle linee cadenti mantenendo così il parallelismo delle linee anche inclinando la fotocamera. Sono detti anche Shift.


Obiettivo grandangolare

Ottica con un angolo di ripresa molto ampio e una lunghezza focale ridotta; es. 16mm.


Obiettivo macro

Specifico per riprese a distanza molto ravvicinata è progettato per dare un'ottima definizione ai soggetti inquadrati. Indispensabile se si pensa di cimentarsi seriamente nella macrofotografia.


Obiettio rotante

Utilizzato per riprese panoramiche che si estendono su un angolo di circa 220° consentendo così di ampliare sensibilmente il campo di visione.


Ombrello

Accessorio molto utilizzato in studio per riflettere la luce prodotta da un flash in maniera morbida e diffusa.


Ortocromatico

È riferito alle emulsioni fotografiche sensibili a tutte le bande dello spettro visibile, fatta eccezione per il rosso e l'arancione.


Otturatore

Meccanismo della fotocamera che consente alla luce di raggiungere il sensore o pellicola per il tempo necessario ad una corretta esposizione. I tipi più comuni sono due:

  • Otturatore a tendina
  • Otturatore centrale


A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z